venerdì, dicembre 02, 2005

Il vento di Mykonos

No, non mi riferisco al meltemi, di questo ne avrei già voluto parlare ma lo farò più avanti . Parlerò invece di quello che hanno combinato un magistrato e un colonnello dei carabinieri. Due figure che, apparentemente, sono abbastanza lontane dal mondo della musica ma che invece hanno scritto un opera per soli, coro e orchestra. Il testo è del magistrato, Corrado Calabrò, presidente dell'Authority Tlc nonchè poeta e scrittore; la musica è del colonnello Antonio Pappalardo.
La creazione dei due, Il vento di Mykonos, verrà eseguita in un concerto in prima mondiale il 6 dicembre all'Auditorium Pium di via della Conciliazione di Roma. L'evento è stato presentato ieri alla presenza, tra gli altri, di Yvonne Fotini Polychroniadou, addetta culturale dell'ambasciata Greca a Roma che sta già pensando di riproporre l'opera ad Atene. Se volete andarci procuratevi un invito, l'ingresso è gratuito.

1 Comments:

At 02 novembre, 2008 09:15, Anonymous dima said...

C'e anche questa robotic web cam in diretta a Mykono

http://www.mykonos24.net/php1/index.php?option=com_content&task=view&id=126&Itemid=175

 

Posta un commento

<< Home