mercoledì, dicembre 14, 2005

Assapora l'essenza della Grecia

C'è una vecchia pubblicità del Ente Turismo Ellenico che adoro. Probabilmente non ha avuto molta fortuna ed è scomparsa subito, sostituita da nuove creazioni. Riportava tre foto nella pagina: un panorama delle cicladi (probabilmente Santorini), la Piccola Venezia a Mykonos ed una barca a vela che solca il mare in un paesaggio ionico. Il testo recita così:
Se non sei mai stato in Grecia, non hai mai veramente provato il significato della vita. Perchè la Grecia è una celebrazione dei sensi, una celebrazione della vita stessa.
In Grecia, c'è qualcosa di straordinario da vedere, assaporare, toccare e sentire. Mentre osservi il tramonto del sole sugli antichi templi, assaporando l'odore inebriante del fresco basilico, dell'ouzo. Gustando olive e formaggio feta in una piccola taverna in riva al mare. Sentendo le onde sul tuo corpo, il vento tra i capelli e la sabbia sotto i piedi, oppure ascoltando la voce dei gabbiani.
La Grecia fa molto di più che soddisfare i sensi. Ti spinge a scoprire dei sensi che non sapevi di possedere. Così, se vuoi celebrare la vita, sentirti vivo, lascia che i tuoi sensi ti portino qui. Scopri il tuo sesto senso: scopri la Grecia! Che armonia! Che terra! Che vita!