martedì, gennaio 10, 2006

Grecia: dichiarato stato di allarme

A causa dei contagi dal virus H5N1 che si stanno verificando in Turchia, le autorità greche hanno dichiarato lo stato di allarme, in modo particolare ai posti di frontiera. Tutti i veicoli che provengono dalla Turchia attraverso la frontiera nord-est vengono disinfestati. Il pericolo di contagio dall'influenza aviara in Grecia non è imminente, ma è bene attivare da subito tutte le precauzioni del caso.